I Tuoi Tubi Sono Davvero Puliti?

Hai mai affrontato un lavandino o un WC intasato? Se sì, sai già quanto possa essere disgustoso e frustrante da sbloccare.

come disotturare lavandino

Ma sai veramente cosa c’è nei tubi intasati? In questo articolo, esploreremo i materiali più comuni che causano l’otturazione dei tubi e vedremo come risolvere il problema.

Cosa si trova nei tubi intasati?

Ci sono diversi materiali che possono accumularsi nei tubi e causare un intasamento. Alcuni dei materiali più comuni includono:

Capelli:

i capelli sono una delle principali cause di intasamento dei lavandini e delle docce. I capelli possono annodarsi tra loro e formare una massa che blocca il flusso dell’acqua.

scarico intasato capelli

Grasso:

quando si lava la pentola o la padella, il grasso può accumularsi nei tubi e solidificarsi. Il grasso si accumula lentamente e con il tempo forma un blocco che impedisce il flusso dell’acqua.

tubo intasato grasso

Cibo:

gli avanzi di cibo possono accumularsi nei tubi del lavandino e del lavabo della cucina. Questo materiale organico si decompone e può creare un odore sgradevole.

Carta igienica:

le quantità eccessive di carta igienica possono ostruire i tubi del WC. Inoltre, l’uso di altri oggetti, come pannolini, salviette umidificate e assorbenti può causare seri problemi di intasamento.

water intasato

Come risolvere il problema degli scarichi intasati?

Ora che sai cosa si trova nei tubi intasati, vediamo come risolvere il problema in maniera rapida ed efficace

Rimuovi i detriti visibili

Inizia rimuovendo tutti i detriti visibili dallo scarico o dal sifone. Ciò include capelli, pezzi di cibo, carta igienica, ecc.

Utilizza guanti di gomma, pinzette o appositi piccoli strumenti in plastica per afferrare e rimuovere i detriti.

 
scegliere guanti gomma

A questo punto, in base alla gravità dell’intasamento è possibile seguire diverse strade.

Utilizza una ventosa

La ventosa può essere un’alternativa rapida e poco costosa.
Tappa il “troppo pieno” con un panno e applica la ventosa sullo scarico. Fai pressione sulla ventosa e tirala verso l’alto ripetutamente senza esagerare con la forza in caso di lavandini con tubature di scarico in materiali plastici.

sbloccare scarico ventosa

Utilizza una spirale per tubi

Una spirale per tubi, consiste in un cavo flessibile con un’impugnatura ad un’estremità e una punta a forma di spirale all’altra estremità.
L’operatore infila la punta nel tubo intasato e la fa girare per rimuovere il blocco. Questo strumento è molto efficace per rimuovere i blocchi difficili da raggiungere.
E’ necessario utilizzare questo strumento con estrema cautela, l’uso non corretto potrebbe danneggiare tubature e giunti.

spirale sblocca tubi

Utilizza una macchina per la pulizia dei tubi (disotturatrice elettrica)

Le macchine dedicate alla pulizia dei tubi sono degli strumenti specializzati utilizzati per rimuovere blocchi più difficili e resistenti. Questi strumenti utilizzano un cavo flessibile dotato di una punta rotante che rimuove i blocchi nel tubo. Le macchine per la pulizia dei tubi sono disponibili in diversi modelli e dimensioni e possono essere utilizzate su tubi di qualsiasi dimensione.

disotturatore meccanico tubi

Procedi con una videoispezione

Per analizzare il problema, comprenderne l’entità e l’estensione ed intervenire con la strumentazione corretta è anche possibile utilizzare delle apposite telecamere endoscopiche. L’endoscopio è, in pratica, una telecamera impermeabile dotata di estremità rinforzata e di luci led installata all’estremità di un lunghissimo tubo flessibile.
L’operatore può vedere l’interno del tubo in alta definizione grazie ad un monitor dedicato.

videoispezione tubi

In ogni caso consigliamo di contattare degli esperti, capaci di intervenire tempestivamente con macchinari dedicati e competenza.

Contatta gli esperti, contatta IdroTicino.

idraulico lugano

Scrivici Subito
per qualsiasi informazione:

<- chiamaci SUBITO